« Torna indietro

Il Nilo si tinge di rosso come nella profezia biblica: che sta succedendo? [VIDEO]

Pubblicato il 15 Novembre, 2023

In questi giorni il Nilo in Egitto si è tinto di rosso e sono circolati sui social diversi video particolarmente suggestivi, affascinanti e a tratti inquietanti poiché sembra davvero che le acque del fiume siano intrise d’acqua, come recitava una profezia biblica che preannunciava come prima piaga d’Egitto il Nilo rosso di sangue. Questa era la punizione mandata da Dio al popolo egiziano dopo che il faraone si rifiutò di liberare gli schiavi ebrei.

Sui social si sono fatte le più strampalate congetture: c’è chi ha appunta fatto riferimento alla profezia biblica e chi ha addirittura chiamato in causa la guerra tra Israele e Hamas per spiegare la colorazione rossa del fiume, rievocando la battaglia biblica tra Dio per proteggere il popolo ebraico contro il popolo egiziano.

La spiegazione scientifica

A dispetto dei più lugubri presagi e delle più strampalate teorie, ciò che è successo nel Nilo non solo ha una spiegazione scientifica ma è un fenomeno particolarmente diffuso che si è ripetuto già in passato e che con ogni probabilità si ripeterà anche in futuro.

Come hanno spiegato gli esperti il fenomeno sarebbe legato ad una notevole fioritura di alghe microscopiche che producono pigmenti rossi, che stanno tingendo il Nilo per l’appunto di rosso.

Una situazione del genere risulta ancora più probabile in quei corsi d’acqua e nei fiumi inquinati da fertilizzati a base di azoto e di altri composti chimici. Nessuna punizione divina, ma è semplicemente la natura che fa il suo corso.

About Post Author

Skip to content