« Torna indietro

School Bus

“Non più tollerabile i disservizi dell’AST a danno degli studenti pendolari pozzallesi”. Il sindaco di Pozzallo Ammatuna scrive all’AST

Pubblicato il 6 Dicembre, 2021

Il Sindaco di Pozzallo Roberto Ammatuna scrive alla direzione regionale dell’Ast per sottolineare i continui disservizi che riguardano i loro mezzi e che, inevitabilmente, si ripercuotono sugli studenti, i pendolari e le famiglie quotidianamente.

“Con una frequenza ormai quotidiana, gli studenti pendolari di Pozzallo che viaggiano verso Ragusa e Modica subiscono disagi dovuti ai continui disservizi tecnici dei mezzi dell’AST. A fronte del costo dei titoli di viaggio non proprio economico, l’AST ripetutamente offre un servizio che lascia alquanto desiderare. È di questi giorni il verificarsi di numerosi e ripetuti guasti tecnici ai mezzi durante il tragitto, che ha penalizzato gli studenti pozzallesi, recuperati e trasbordati su altri mezzi e costretti inevitabilmente ad accumulare ritardi per l’ingresso a scuola o, peggio, per quelli diretti a Ragusa, costretti a perdere le coincidenze e quindi ore di lezioni. Nonostante questa Amministrazione sia più volte intervenuta nei confronti dei dirigenti dell’AST di Modica, ogni rassicurazione di un servizio puntuale ed efficiente é stata poi disattesa dai fatti. Si chiede che il trasporto degli studenti pendolari assicurato dall’AST venga espletato con mezzi efficienti e moderni in grado di coprire le tratte con puntualità per non creare disagi ai viaggiatori e soprattutto agli studenti che con sacrificio raggiungono le loro sedi scolastiche.”