« Torna indietro

epa08620252 The UEFA Champions League trophy on display prior to the UEFA Champions League final between Paris Saint-Germain and Bayern Munich in Lisbon, Portugal, 23 August 2020. EPA/Matt Childs / POOL

Nuova Champions League, ecco cosa cambia

Pubblicato il 10 Maggio, 2022

La Uefa ha deciso, cambia la Champions League. Il Comitato Esecutivo ha dato il via al nuovo format del Torneo. Dal 2024 si passerà dalle 32 alle 36 squadre, ognuna delle quali disputerà 8 partite in caso di qualificazione al mini-campionato. Due dei quattro posti in più verranno invece assegnati alle federazioni con migliori risultati nella stagione precedenti nelle coppe.

Come verranno assegnati i posti?

– Uno andrà al club al terzo posto nel campionato della federazione che occupa il quinto posto nella classifica delle federazioni nazionali uefa
– Uno andrà a un campione nazionale estendendo da quattro a cinque il numero di club che si qualificheranno attraverso il cosiddetto “Percorso dei Campioni”
– Gli ultimi due posti verranno assegnati alle federazioni con i migliori risultati nella stagione precedente nelle coppe (numero totale di punti ottenuti dai club nelle competizioni europee diviso per il numero di squadre partecipanti).

La fase a gironi si trasformerà dunque in un mini-torneo con classifica unica. Le prime otto passeranno alla fase ad eliminazione diretta, dalla nona in giù ci sarà invece uno spareggio per la qualificazione agli ottavi.

x