« Torna indietro

sequestro borse

Ogni tipo di droga nei biglietti d’auguri dall’Olanda. La Finanza stronca il giro

Pubblicato il 30 Novembre, 2020

La droga veniva inviata per posta. Sembra una barzelletta ma invece in Olanda l’hanno pensata proprio bene finché la Finanza non ha intercettato i pacchi provenienti dall’estero e ha stroncato il giro. Venivano inviate in tutta Italia e una parte nelle Marche (174 in tutto).

In quelle cartoline, biglietti di auguri e lettere si nascondeva ogni tipo di droga, dall’eroina alla cocaina, Lsd e funghi allucinogeni, e non poteva mancare la famigerata “droga dello stupro”. Cinquanta chili di sostanze stupefacenti che, non fosse stato l’intuito dei militari, sarebbero ora sul mercato in Italia e nelle Marche.

Skip to content