« Torna indietro

112

Omicidio Casasanta, Pezzopane (Pd): “impegno contro la violenza, promuovere la vigilanza e diffondere i valori”

Omicidio Casasanta. La deputata Dem Stefania Pezzopane (Pd) scrive in una nota, a proposito del femminicidio ai danni di una donna e all’omicidio di suo figlio, avvenuti a Carmagnola: “La vita di Teodora Casasanta è stata brutalmente stroncata e con lei quella del figlioletto colpevole di essere lì in casa, mentre il marito-padre orco uccideva sua moglie. È accaduto a Carmagnola, ma la donna uccisa era di Roccacasale, in Provincia dell’Aquila. Una vicenda assurda ed orrenda come orribili sono tutte queste storie. L’uomo che si sente padrone e se la donna manifesta stanchezza, necessità di allontanarsi da una vita insoddisfacente, reagisce sopprimendo quella vita. O con me o morte. ‘Vi portò via con me’, ha scritto l’assassino prima di tentare il suicidio, come se quella donna e quel bambino fossero oggetti di sua proprietà di cui lui ne disponesse a piacimento e totalmente, fino a decidere la loro morte. Terribile. Mi stringo alla famiglia di Teodora, al sindaco Enrico Pace ed al vicesindaco Agostino De Simone. A loro va il mio abbraccio affettuoso, la mia vicinanza, le mie condoglianze”.

Omicidio Casasanta: a Roccacasale lutto cittadino

E ancora: “Condivido l’iniziativa del sindaco di proclamare il lutto cittadino nel giorno del funerale di Teodora e del bambino, perché il dolore è terribile e attraversa una intera comunità. Come donna e come rappresentante istituzionale, da sempre mi batto contro la violenza sulle donne e sento il bisogno di un maggiore impegno per tutelare ogni donna e la libertà di tutte le donne da queste manifestazioni di orrore e violenza. Le leggi ci sono, ne abbiamo approvate nuove e solide anche recentemente e mi auguro che l’assassino venga punito all’altezza della gravità del suo duplice omicidio, ma dobbiamo anche alzare la vigilanza e diffondere sempre più valori e culture nuove, del rispetto per le donne e dell’amore vero che con comprende il possesso e la violenza“.

x