« Torna indietro

Padova, super intervento dei medici patavini: mano amputata viene reimpiantata

Strepitoso intervento chirurgico dei medici patavini con due equipe dell’Unità Operativa Complessa di Chirurgia Plastica in simultanea, che hanno reimpiantato la mano destra ad un 64enne con una progressiva mobilizzazione delle dita dopo oltre 50 giorni. Il trauma aveva colpito un pensionato veneto a fine aprile, mentre stava tagliando la legna, amputandosi completamente l’arto inferiore destro. Soccorso subito, l’uomo è giunto in Ospedale con la sua mano destra amputata per stabilizzare il sanguinamento. Trasferito a Padova, è stato realizzato un capolavoro chirurgico, seguendo i protocolli e le linee guida ufficiali della società italiano di chirurgia della mano grazie ad una doppia squadra multidisciplinare di medici. Un gruppo ha preparato il pezzo amputato e l’altro ha preparato il moncone per il reimpianto, mantenendo integri tutti i tessuti con il raffreddamento tempestivo della mano amputata.

x