« Torna indietro

Palermo – Pistola e hashish detenuti illegalmente, arrestato dai Carabinieri

I Carabinieri hanno arrestato per detenzione illegale di arma da fuoco e possesso ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un quarantaduenne residente a Palermo e già noto alle forze dell’ordine.

Pubblicato il 28 Maggio, 2021

I Carabinieri hanno arrestato per detenzione illegale di arma da fuoco e possesso ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un quarantaduenne residente a Palermo e già noto alle forze dell’ordine.

Durante la perquisizione della sua abitazione da parte di Carabinieri e Polizia cinofila di Palermo, l’uomo, pensando di subire il male minore, ha subito consegnato i 25 grammi di hashish che teneva all’interno di un cassetto all’ingresso di casa. I militari tuttavia, durante il proseguo della perquisizione hanno recuperato anche e soprattutto una “Beretta” calibro 9 con matricola abrasa, completa di 2 caricatori e 14 proiettili del medesimo calibro.

L’arma, che da preliminari accertamenti è risultata perfettamente funzionante, è stata sequestrata insieme alle munizione e saranno inviate ai Carabinieri del reparto scientifico per gli accertamenti balistico-dattiloscopici e per verificare l’eventualità che siano per caso state utilizzate in precedenti azioni delittuose. Stessa sorte dedicata alla droga.

L’arrestato del quarantaduenne, in attesa dell’udienza di convalida, è stato tradotto presso il carcere Pagliarelli di Palermo.

Skip to content