« Torna indietro

Palermo, tenta di uccidere moglie a coltellate: per lei 80 punti di sutura, lui è ricercato

La coppia si era separata a Natale scorso: per curare le ferite della donna sono stati necessari 80 punti di sutura. Lui è ricercato

Pubblicato il 16 Marzo, 2023

La coppia si era separata a Natale scorso: per curare le ferite della donna sono stati necessari 80 punti di sutura. Lui è ricercato

Ha tentato di uccidere la moglie dalla quale si stava separando con diverse coltellate; il fatto è accaduto a Palermo nell’abitazione di Altarello.

Si erano separati a Natale

I due coniugi si erano separati a Natale e la a donna l’altro ieri mattina (14 marzo) è tornata a casa pensando che il marito che di lavoro fa il panettiere fosse fuori casa. L’uomo che invece si trovava all’interno dell’appartamento ha afferrato un coltello e l’ha aggredita colpendola più volte. La donna di 47 anni è stata ricoverata all’ospedale Ingrassia dov’è arrivata accompagnata dai figli, sotto choc e piena di tagli su tutto il corpo. Per curare le sue ferite le sono stati applicati 80 punti di sutura. L’uomo è ricercato da polizia e carabinieri.

La donna che aveva deciso di separarsi dal marito dopo un matrimonio di circa 30 anni, da alcuni mesi viveva a casa di uno dei figli. L’altro ieri, sarebbe rientrata in casa per prendere qualcosa di personale ed era sicura che l’uomo non fosse in casa ma, improvvisamente si è vista afferrare il collo dall’ex compagno che l’avrebbe colpita con un grosso coltello da cucina. La donna ha tentato di difendersi dai colpi ed è stata ferita più volte alle mani, sul viso e in altre parti del corpo. Fortunatamente le sue urla hanno messo in allarme i suoi parenti e i vicini di casa attirato l’attenzione dei parenti e dei vicini che sono accorsi in soccorso della donna.
La vittima è riuscita a scappare dall’appartamento ma sarebbe poi caduta poi davanti all’ingresso del palazzo. Alcuni parenti sono riusciti a bloccare l’uomo che però è scappato con uno scooter. La donna è rimasta per ore in ospedale per le cure necessarie e dopo ha potuto fare rientro a casa. Ora l’uomo è ricercato. Foto di repertorio

About Post Author

Skip to content