« Torna indietro

Pamela Anderson irriconoscibile sul red carpet, l’icona sexy degli anni ’90 abbraccia la filosofia del “no make-up. “É davvero lei?”

Pubblicato il 6 Dicembre, 2023

Pamela Anderson è stata un’icona sexy degli anni ’90, diventata famosa soprattutto grazie al personaggio di C.J. Parker nella serie tv “Baywatch” dove sfoggiava le sue generose curve in costumi piuttosto succinti.

L’attrice ha sempre prestato grande attenzione alla sua immagine estetica, ma da un po’ di tempo a questa parte ha deciso di dare una svolta radicale alla sua carriera: presentarsi in pubblico senza trucco.

E così quando ha sfilato ai Fashion Awards 2023 alla Royal Albert Hall di Londra domenica scorsa senza trucco, i presenti hanno stentato a riconoscerla. 56 anni, la bombastica attrice si è presentata con un completo in pantalone bianco, un blazer color panna, capelli raccolti in una coda bassa e senza un filo di trucco.

Pamela Anderson abbraccia la filosofia del “no make-up”

Intervistata dalla rivista Vogue Francia, per la quale ha anche girato un video dove si mostra completamente al naturale, l’attrice ha spiegato: “Non sto cercando di essere la più bella e questo lo vivo come un senso di libertà, di rilassamento”.

Niente trucco niente filtri sui social e nella vita reale: Pamela Anderson si presenta così com’è e gli stessi fan si chiedono se sia davvero lei. Anche lo scorso ottobre, in occasione della Fashion Week di Parigi, l’attrice presenziò alle sfilate di moda senza trucco.

“Ho notato – ha raccontato nel video girato per Vogue – che ci sono molte persone che usano tanto trucco ed è proprio da me andare controcorrente, fare l’opposto di quello che fanno tutti”. Ha rivelato che sta vivendo serenamente l’invecchiamento: “Improvvisamente ho avuto questa realizzazione. Penso che tutti iniziamo a sembrare un po’ strani quando invecchiamo e io rido di me stessa quando mi guardo allo specchio. È come un viaggio”.

La morte della sua truccatrice

Pamela Anderson, come ha raccontato, non ha rinunciato alla sua femminilità, ma semplicemente la vive con maggiore leggerezza e libertà: “Mi sento donna, una donna della mia età e una donna che ha visibilità… Io cerco di essere solo ciò che sono, con dei vestiti incredibili addosso e il mio viso così com’è“.

Questa svolta in realtà è dipesa da un evento tragico, cioè la morte della fedelissima truccatrice di Pamela Anderson, Alexis Vogel, scomparsa nel 2019 per un tumore al seno. La truccatrice da decenni truccava Pamela, che ha commentato così quel tragico evento: “Era la migliore e da allora ho sentito che senza Alexis sarebbe stato meglio per me non truccarmi”.

In realtà il cambiamento non è stato immediato e infatti fino al 2022 l’attrice ha continuato a truccarsi, per poi decidere di abbracciare il “no-make up” per mostrarsi al naturale, acqua e sapone, una scelta che non intacca minimamente la sua bellezza.

About Post Author

Skip to content