« Torna indietro

Papa

Papa Francesco e il discorso sul discernimento: “Se all’improvviso tua suocera pum pum…”

Pubblicato il 7 Settembre, 2022

Papa Francesco, nonostante le voci sulle sue possibili dimissioni e un ginocchio ballerino che non gli dà tregua, dimostra di essere ancora brillante mentalmente e anche in discreta forma.

Nel corso dell’Udienza Generale il pontefice ha posto l’accento sul discernimento, cioè la capacità di prendere una decisione in seguito ad una serie di valutazioni e non sono mancati esempi simpatici e ironici.

L’Udienza Generale dedicata al discernimento

Papa Bergoglio ha parlato del discernimento spiegando che: “Dio lavora attraverso enti non programmabili, quei per caso e anche nei contrattempi. Un consiglio che vi do: state attenti alle cose inattese. Lì ti sta parlando la vita, ti sta parlando il Signore, ti sta parlando il diavolo. Ma c’è una cosa da discernere: come reagisco io alle cose inattese?”.

A proposito di cose inattese, il papa elenca una serie di esempi che possono verificarsi nella vita di tutti i giorni. “Io sono tranquillo a casa – prosegue il papa con un velo di ironia – e pum pum arriva la suocera. Tu come reagisci? È amore o hai un’altra cosa dentro?”.

Poi fa un altro esempio che può verificarsi nella vita reale: “Io sto lavorando in ufficio e viene un compagno a dirmi che ha bisogno di soldi. Tu come reagisci? Occorre vedere cosa succede quando viviamo cose che non aspettiamo e lì possiamo conoscere il nostro cuore come si muove”.

Il pontefice conclude: “Il discernimento è l’aiuto a riconoscere i segnali con i quali il Signore si fa incontrare nelle situazioni impreviste, perfino spiacevoli. Da esse può nascere un incontro che cambia la vita per sempre, oppure può nascere una cosa che ti fa migliorare nel cammino o peggiorare”.

About Post Author

Skip to content