« Torna indietro

patteggiamento

Uccide un 15enne investendolo: respinto il patteggiamento

Pubblicato il 9 Febbraio, 2024

E’ stata respinta la richiesta di patteggiamento a 4 anni, che aveva avuto il parere favorevole del pm, per Bogdan Pasca.

Il 33enne, è imputato per omicidio stradale per aver travolto, ubriaco e senza patente valida, a bordo di un furgone il 17 luglio scorso, a Garbagnate Milanese, una bici con due 15enni, uno dei quali, Valentino Colia, è morto, mentre la ragazza è rimasta gravemente ferita.

Valentino Colia

Lo ha deciso il gip Luca Milani ritenendo incongrua la pena proposta.

Al patteggiamento si sono opposti i familiari della vittima, col legale Carlo Fontana.

Familiari che erano in Tribunale con amici e compagni del 15enne, che indossavano magliette col suo volto.

Una decisione opposta, quindi, a quella che ha provocato furiose polemiche, quando è stato concesso il patteggiamento allo youtuber Matteo Di Pietro, che ha ucciso il piccolo Manuel nel tragico incidente di Casal Palocco.

About Post Author

Skip to content