« Torna indietro

investigatore sirena

Paura nella notte a Volla, esplode una bomba. Distrutti un furgone ed un’auto

In via Pietro Nenni.

Pubblicato il 2 Febbraio, 2022

Momenti di sgomento a Volla, paese in provincia di Napoli, per una forte esplosione avvenuta la scorsa notte che ha distrutto un’auto ed un furgone. Una bomba è esplosa in via Pietro Nenni nella notte tra martedì 1 e mercoledì 2 febbraio.

La notizia è stata data dal sindaco del comune campano, Giuliano Di Costanzo, attraverso queste parole: “Questa notte un boato molto forte ha scosso la tranquillità del nostro comune. Sono in costante aggiornamento col Comandante dei Carabinieri di Volla, che sta indagando sull’accaduto. A loro va tutto il nostro supporto e sostegno. Condanniamo profondamente questi episodi. È nostra intenzione convocare un tavolo ad hoc sul tema con la prefettura e le varie forze dell’ordine”.

Ancora incerte le cause che hanno portato all’esplosione dell’ordigno. Diverse sono le ipotesi al vaglio degli inquirenti.

La pista più accreditata dagli investigatori è quella riconducibile ad un’azione intimidatoria legata al racket. Ma vengono anche battute le strade che possono riguardare un avvertimento camorristico o a qualcosa legato alla criminalità organizzata.

Skip to content