« Torna indietro

pedopornografia polizia postale traffico online

Pedopornografia online, archivio con immagini di minori. Arrestato ex sacerdote

Pubblicato il 27 Novembre, 2021

Sono sempre più frequenti, purtroppo, i casi di pedopornografia online con arresti e condanne per uomini che vengono scoperti a chattare e/o semplicemente a possedere interi archivi di video e foto di minori sui propri dispositivi. A finire nei guai, in questo caso, è stato un ex sacerdote 73enne, residente ad Ostuni, che è stato arrestato in flagranza di reato dagli agenti della Polizia Postale di Brindisi e Lecce. L’uomo, Don Franco Legrottaglie, è stato trovato in possesso di un ingente quantitativo di immagini e video pedopornografici ritraenti bambini o adolescenti intenti a compiere atti sessuali.

Pedopornografia online, ex sacerdote già arrestato nel 2015

Aurelia, prete acquista cocaina per uso personale in pineta: segnalazione amministrativa

L’uomo, dopo le indagini informatiche, è stato sottoposto a perquisizione su disposizione della Procura di Lecce ed è stato trovato in possesso di un archivio intero contenente immagini di minori. Il 73enne è stato scoperto mentre tentava invano di disfarsi del materiale, nascondendolo in un bidone. L’ex sacerdote era stato già arrestato nel 2015 per gli stessi reati di pedopornografia online, ora è stato sottoposto agli arresti domiciliari su disposizione della Procura di Brindisi.