« Torna indietro

Politico tarantino spiato e filmato con una donna, poi ricattato. Indagate tre persone

Protagonista il presidente della Provincia di Taranto e sindaco di Castellaneta

Spiato con microcamere installate in un bed and breakfast di Gioia del Colle. Il protagonista non è uno qualunque, ma Giovanni Gugliotti, presidente della Provincia di Taranto e sindaco di Castellaneta. Sarebbe stato ripreso in intimità con una donna e con quei video qualcuno avrebbe cercato di ricattarlo. Ma Gugliotti, che è sposato, ha denunciato tutto facendo scattare l’inchiesta. Revenge porn, introduzione illecita nella vita privata e diffamazione sono i reati che la Procura di Taranto contesta a tre persone, che al momento risultano indagate. Giovanni Gugliotti si è poi sfogato su Facebook garantendo che il suo percorso amministrativo, come sindaco di Castellaneta e presidente della Provincia di Taranto, proseguirà senza intoppi: “Negli ultimi mesi, sono stato vittima di tanti atti vili – alcuni sono quotidianamente sotto gli occhi di tutti – che tante sofferenze stanno ancora provocando a me ed a tutta la mia famiglia. Proprio per difendere i miei affetti più cari, non ho esitato a richiedere l’intervento della Procura della Repubblica. In ogni caso, voglio precisare che il percorso amministrativo prosegue, più intensamente che mai, con l’obiettivo di avviare tutte le opere in cantiere e soddisfare, quindi, gli impegni presi con la comunità”.

x