« Torna indietro

sicurezza
Senza categoria

Polizia Stradale, nel 2021 in Calabria aumento degli incidenti

Pubblicato il 3 Gennaio, 2022

Sono stati 1.464 gli incidenti stradali rilevati in Calabria nel 2021 dalla Polizia stradale di cui 19 mortali, 487 con lesioni alla persona e 977 con soli danni ai veicoli.

E’ quanto emerge dal resoconto annuale delle attività svolte nell’anno appena trascorso dalle donne e dagli uomini del compartimento regionale della Polstrada.


  Sono state 23.747 le pattuglie impiegate nella vigilanza con 98.374 controlli di persone e 90.258 infrazioni al Codice della Strada. Le violazioni accertate per eccesso di velocità ammontano a 6.212 mentre sono state ritirate 457 patenti di guida e 1.116 carte di circolazione. I punti patente decurtati sono stati 64.075.
 I conducenti controllati con etilometri e precursori 143, di cui 119 sanzionati per guida in stato di ebbrezza alcolica e 24 quelli denunciati per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. L’attività sanzionatoria, inoltre, ha represso altre condotte come, l’utilizzo dei telefonini durante la guida, 1.346 sanzioni, e delle cinture di sicurezza con 3.254 sanzioni-.
 “Il confronto con il 2020 – è detto in una nota della Polizia stradale calabrese – evidenzia un leggero aumento dell’incidentalità che, tuttavia, non è realmente rappresentativo, alla luce dell’abbattimento dei valori del fenomeno infortunistico registrati in tale anno, quale naturale conseguenza dei divieti imposti alla mobilità in funzione del contenimento della pandemia da Covid-19”. (ANSA).