« Torna indietro

Poliziotto romano muore di infarto su un volo in partenza da Fiumicino

Il malessere accusato sulla pista di decollo di un volo diretto a Cagliari, il volo ha fatto rientro al parcheggio per chiedere l’intervento dei soccorsi

Domenico Tiberi, un poliziotto di 47 anni di Roma è morto nella giornata di domenica 14 Novembre su un volo in partenza da Fiumicino e diretto a Cagliari. Colpito da arresto cardiaco mentre l’aereo era in fase di decollo, è stato fatto rientro al parcheggio per chiedere l’intervento del soccorso medico, che ha nulla ha potuto.

Sul volo erano presenti anche due medici che hanno tentato invano di rianimarlo per 40 minuti. Il poliziotto, residente a Roma ma in servizio nel XIII Reparto Mobile di Cagliari, lascia la moglie e due figli adolescenti.

Tantissimi i messaggi di cordoglio arrivati dal sindacato dei poliziotti e dal vice Presidente Nazionale Fsp della Polizia di Stato.

Lutto e vicinanza alla famiglia di Tiberi espressa anche da Italia Celere, l’organizzazione Sindacale della Polizia di Stato nata dgli operatori dei Reparti Mobili d’Italia: “È una tragedia di dimensioni immani per la famiglia e per i colleghi, la sua seconda famiglia. Un uomo, un poliziotto, uno che ha scelto di servire il Paese come tanti di noi, non migliore di altri perché poliziotto ma migliore di tanti perché era una brava persona, un buono!”.

x