« Torna indietro

Ponte Milvio, aggredisce uomo in un bar, provvedimento D.A.C.U.R per un 20enne

Nella notte ha aggredito violentemente un uomo in un bar di Ponte Milvio.

Identificato dopo una veloce indagine della Polizia di Stato, un 20enne romano è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.

Emesso a suo carico dal Questore di Roma un provvedimento D.A.C.U.R., divieto d’accesso alle aree urbane, che gli vieta per 2 anni di ritornare nell’area dove è avvenuta l’aggressione.
Poco dopo le 3 di notte, dello scorso 11 settembre, per futili motivi, un 20enne romano ha colpito a pugni un uomo in un bar del lungotevere Maresciallo Diaz; lo stesso ragazzo, oltre ad usare le mani, ha colpito la vittima anche con una colonnina porta dispenser. Il ferito, trasportato con urgenza in ospedale, è stato giudicato guaribile in 10 giorni. Il 20enne, dopo una veloce indagine, è stato identificato dagli agenti del Distretto Ponte Milvio e denunciato all’Autorità Giudiziaria.
Parallelamente, la Divisione di Polizia Anticrimine della Questura di Roma ha avviato un’istruttoria al termine della quale il Questore ha emesso, a carico dell’aggressore, un provvedimento D.A.C.U.R. che gli vieta per 2 anni di frequentare nelle ore serali i locali nella zona di Ponte Milvio, Tor di Quinto e parte del quartiere Flaminio

x