« Torna indietro

pregare

Anna respira autonomamente: Avellino continua a pregare

Pubblicato il 22 Novembre, 2021

Le preghiere che l’intera comunià di Avellino sta rivolgendo ad Anna, la ragazza che lo scorso sabato ha subito un incidente domestico, sono come un caro abbraccio e il loro effetto sicuramente si sta sentendo.

Pregare per Anna

La situazione per Anna S. non è sicuramente semplice, eppure uno spiraglio di luce seppur lieve, comincia ad intravedersi. Anna infatti è stata estubata e respira autonomanente. Eppure la situazione è ancora critica.

Bisogna continuare a pregare e affidarsi ai medici che hanno in cura la ragazza. Per lei solo tanto amore e soprattutto i pensieri di chi ha provato l’effetto del suo essere così solidale e coinvolgente.

Anna è ricoverata al Cardarelli di Napoli, in seguito ad un incidente domestico in cui è rimasta coinvolta nella serata di sabato: un ritorno di fiamma della stufa (clicca qui per i dettagli).

Facebook

Facebook è un invasione d’Amore, tanti sono i messaggi che stanno giungendo da ogni parte per questa giovane donna che in tante occasioni ha fatto sentire la sua presenza, con le parole ma anche con i fatti. E ora tutti con il cuore rivolto a lei, sperano e pregano. Forza Anna, siamo davvero tuttti con te!