« Torna indietro

Presentato a Padova il francobollo di Natale 2021, l’autore è il veneziano Valerio Pradal

Pubblicato il 1 Dicembre, 2021

1 DICEMBRE 2021. “Al centro di questa creazione c’è la fisicità e l’emozione, un mondo rinchiuso in pochi centimetri quadrati. E poi c’è l’augurio dove l’ultima lettera della parola Natale la dobbiamo scrivere insieme perché l’augurio è reciproco. Noi il Natale lo vogliamo, Benedetto Croce diceva: non possiamo che dirci cristiani”.

A dirlo è l’autore del francobollo di Natale 2021, Valerio Preadal, trevigiano di nascita, veneziano di adozione, emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico e commercializzato da Poste Italiane (da oggi) in 13 mila uffici postali. E’ un ritorno a casa quello dell’artrchitetto Pradal dopo che ha prodotto oltre 40 emissioni filateliche per la Repubblica di San Marino ottenendo vari riconoscimenti internazionali.

La presentazione si è svolta stamane al Caffè Storico Pedrocchi di Padova, alla presenza dell’istituto Poligrafico e della Zecca di Stato con Arnaldo Sannoner, del direttore commerciale di Poste Italiane Enrico Menegazzo, dello scrittore Francesco Cavallari, dell’assessore alla Cultura del Comune di Padova Andera Colasio in collegamento da remoto, e ovviamente dell’autore Valerio Pradal.

“Il tema del Natale laico l’ho vissuto come un invito a parlare della ripartenza, assolutamente attuale in questo periodo, e volevo che fosse l’essere umano con la sua fisicità ad esserne protagonista – ha spiegato Pradal – . L’ho realizzato attraverso la fotografia di una mano coltra nel momento di comunicare un messaggio affettivo che non può, non deve essere standardizzato o sostituito con sinonimi. E’ un invito a completare insieme il messaggio affinché non sia solo un gesto individuale ma il frutto di una condivisione. Il tutto sullo sfondo di una tovaglia natalizia che ci riporta al profumo di festa, al crepitio del focolare, alle emozioni e agli affetti della casa”.

Nel piano nobile del Caffè Storico Pedrocchi, davanti ad un centinaio di persone invitate per l’occasione e limitate nel rispetto delle misure anti covid, Pradal e Menegazzo hanno  rimosso un telo nero che copriva l’opera, mostrando in anteprima nazionale il francobollo Natale 2021 a soggetto laico. Nell’occasione Poste Italiane ha realizzato anche “l’annullo speciale filatelico, primo giorno di emissione” subito apposto sul francobollo per la gioia degli appassionati di filatelia che hanno subito acquistato l’opera. Il francobollo ha una dimensione di 48×40 mm ed è stato prodotto in 300 mila esemplari su carta autoadesiva bianca.

Skip to content