« Torna indietro

san prisco incendio

Priverno, a fuoco gli uffici comunali: rogo di probabile origine dolosa

I vigili del fuoco sono al lavoro per scoprire l’origine del rogo che ha distrutto gli uffici dell’anagrafe di Priverno. Non si esclude che qualcuno abbia volontariamente appiccato l’incendio

Pubblicato il 20 Febbraio, 2023

È probabilmente doloso l’incendio che nella serata di ieri è divampato in via Matteotti, a Priverno, all’interno dei locali che ospitano l’anagrafe comunale e la polizia locale.

Vista la giornata e l’orario in quel momento nessuno era al lavoro all’interno, tanto che l’allarma è stato lanciato da alcuni cittadini che hanno notato le fiamme dall’esterno. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco e polizia locale.
Ci sono volute diverse ore per avere la meglio sulle fiamme, operazioni alle quali hanno partecipato anche gli addetti della protezione civile. Impossibile al momento stabilire con certezza come si sia originato il rogo. Probabile, però, secondo le prime notizie raccolte, l’origine dolosa.

PS: l’immagine di copertina è generica e non si riferisce all’evento di cui si parla nell’articolo

About Post Author

Skip to content