« Torna indietro

PROSEGUE L’IMPEGNO DI CROCETTA NELLA PROMOZIONE DEL TERRITORIO

Il successo della mostra “La Rivoluzione Silenziosa dell’Arte” conferma che la strada intrapresa è quella giusta, anche nel continuo dialogo con le Amministrazione dell’area Montelliana.

Pubblicato il 30 Novembre, 2020

Il successo della mostra “La Rivoluzione Silenziosa dell’Arte” conferma che la strada intrapresa è quella giusta, anche nel continuo dialogo con le Amministrazione dell’area Montelliana. Per migliorare ulteriormente l’esperienza turistica, l’Amministrazione Comunale di Crocetta lancia un nuovo depliant da mettere a disposizione dei tanti turisti provenienti da fuori provincia o regione.

“Nei mesi della mostra – spiega Laura Gazzola, consigliera delegata al turismo – ci siamo accorti che mancava uno strumento per i turisti e visitatori in grado di dar loro informazioni utili. Dove gustare le prelibatezze tipiche del territorio, bersi un caffè o semplicemente come continuare la propria visita a Crocetta”. Da questa esigenza è nato il depliant informativo che verrà messo a disposizione nella mostra, presso il Municipio, in biblioteca e in tutti gli esercizi commerciali del Comune.

Uno strumento smart e facilmente maneggevole che raccoglie tutti le strutture ricettive, bar, ristoranti, pizzerie, agriturismi e trattorie di Crocetta del Montello. All’interno della cartina si troveranno nome e indirizzo degli esercizi per potersi muovere in modo facile e per dare risposte rapide e intuitive ai turisti. “Questo progetto – spiega Laura Gazzola – si inserisce all’interno di un più ampio programma di promozione del territorio e del turismo dell’area Montelliana. Insieme ad altre Amministrazioni locali abbiamo presentato nelle scorse settimane la Montello Pass, una carta servizi utile ai visitatori con sconti e agevolazioni”.

L’obiettivo di queste iniziative è quello di incentivare e migliorare sempre di più l’esperienza del turista a Crocetta del Montello. Il test della mostra “La Rivoluzione Silenziosa dell’Arte” è stato utile a mettere a frutto dei correttivi che nei prossimi mesi e anni potranno rendere ancor più gradevole la permanenza e il soggiorno nel territorio di Crocetta.

Skip to content