« Torna indietro

Rapina da 20 euro: denunciati due giovani a Ferentino

Pubblicato il 12 Giugno, 2020

Due arresti formalizzati nella giornata di ieri dai carabinieri della compagnia di Ferentino per una rapina da 20 euro… Si tratta di un uomo e di una donna. 

Le indagini, condotte dai militari a seguito di una denuncia formalizzata da una donna di Ferentino, portavano al deferimento in stato di libertà per “rapina impropria in concorso” di B.E. 24enne cittadino marocchino residente nel centro termale (con la fedina penale sporca per reati contro la persona, il patrimonio ed avvisato orale) e Z.A., 20enne senza fissa dimora, attualmente domiciliata a Roma, anch’essa già censita per reati contro il patrimonio.

Le indagini dei militari portavano a conseguire prove inconfutabili nei confronti dei due, confermate dalle riprese delle telecamere di un’attività commerciale presente nei pressi della rapina. I due, nel pomeriggio in località Sant’Agata di Ferentino, dopo essersi impossessati di una banconota di 20 euro che la denunciante teneva tra le mani, allo scopo di assicurarsi la fuga, spintonavano la malcapitata procurandole delle lesioni a braccia e gambe giudicate guaribili in cinque giorni dai sanitari del presidio ambulatoriale territoriale di Ferentino.

L’uomo, oltre che per il reato di rapina, dovrà rispondere anche di “evasione” poiché al momento dei fatti era sottoposto al regime di detenzione domiciliare per un furto con strappo commesso in Ferentino il 21 gennaio 2020.

Skip to content