« Torna indietro

Reggina, Aglietti: “Da Menez pretendo continuità di rendimento, out in due”

Le parole di Alfredo Aglietti alla vigilia del match contro il Parma

La gara di domani sarà un impegno molto delicato. Non dobbiamo sottovalutare il Parma o guardare i loro ultimi risultati, hanno dei valori importanti. Serve una grande prestazione da parte nostra, dobbiamo dare continuità al risultato di Vicenza. La presenza del grande pubblico sarà una spinta maggiore per noi. Bisogna stare attenti ai calciatori veloci che loro hanno in rosa. Noi dobbiamo sbagliare il meno possibile. Il nostro segreto sarà quello di far girare palla anche con un tocco in più se possibile. Io ho notato fin da subito il feeling che si è creato con la tifoseria, anche nelle sconfitte ho visto sostegno e applausi.

È normale che i tifosi pretendano di più e dobbiamo cercare di soddisfarli sotto il punto di vista agonistico. Il tifo reggino è uno stimolo in più, non una pressione. Il bello è questo.

Su Menez

Ciò che cerco da lui è continuità e rendimento. Contro il Vicenza tornava dopo un mese di assenza. Già dalla gara di domani avrà maggiore minutaggio, deve mettere più determinazione e rabbia. Lui si accende a sprazzi e quando si accende si vede la sua qualità.

Infortunati

Adjapong e Regini sono fuori, Gavioli ha avuto qualche problema fisico ma sarà convocato. Denis sarà dei nostri come sempre.

x