« Torna indietro

Reggina, lo sfogo di Alfredo Pedullà: “La situazione è seria, sono preoccupato per il futuro”

Pubblicato il 27 Aprile, 2022

Intervenuto ai microfoni del canale ufficiale (Reggina Tv), Alfredo Pedullà ha espresso il proprio pensiero su quello che è il futuro della società amaranto.

Sono seriamente preoccupato per la situazione attuale. Lo devo dire per onestà intellettuale nei confronti della città e dei tifosi. Io ho un legame affettivo con la Reggina e sono preoccupato non per quello che si dice ma per i fatti. Chi vorrà iscriversi al prossimo campionato non dovrà avere un centesimo di debito. Mi da fastidio quello che mi raccontano sulla Reggina da quindici giorni. Bisogna fare chiarezza o defilarsi. Ho fatto i complimenti per questi tre anni ma adesso è il momento dei fatti e non delle chiacchere. Mi aspetto di sapere quale è il budget. Non conta far sapere che si punta sui giovani e basta, li posso andare a prendere anche io a Santa Caterina quelli. Non mi piace che il presidente parli tramite Twitter. Ci sono campanelli di allarme che sento da tre settimane, servono tre milioni subito per l’iscrizione e dopo ne servono altri per tutte le scadenze. Devono essere date garanzie. Odio quelli che gufano nei confronti della Reggina. Invoco chiarezza perchè la situazione non è per niente chiara.

x