« Torna indietro

Giuseppe Falcomatà.

Reggio Calabria, Falcomatà: “Continueremo a combattere per la nostra città”

Pubblicato il 1 Gennaio, 2022

Gli auguri di Giuseppe Falcomatà alla città di Reggio Calabria

Buon anno Reggio, buon anno a tutti noi. Ci lasciamo alle spalle un 2021 intenso e difficile. Un anno di paure, di dubbi, di errori, un anno in cui, a volte, ci siamo fatti male, ci siamo fatti del male. E allora buon 2022 a tutti noi. Che sia un nuovo inizio, un nuovo punto di partenza. Per chi ha avuto paura, perchè è nella paura che si trova il coraggio; per chi è pieno di dubbi, perchè è dai dubbi che si costruiscono le certezze; per chi ha commesso errori, tanti errori, affinchè da quegli errori possa imparare e considerare meglio persone e situazioni. Buon anno a chi si è fatto male, perchè ogni livido, ogni botta e ogni cicatrice sono segni che la vita imprime sulla nostra pelle ma anche sulla nostra anima. E ci ricordano cosa siamo stati, ma soprattutto, ci indicano la strada per ciò che vogliamo essere. Buon anno alla nostra città, che nonostante le paure, i dubbi, gli errori e i dolori, troverà in se stessa la forza di rialzarsi dopo ogni caduta e ricominciare come ha sempre fatto nel corso della sua storia millenaria. Perchè Reggio è una città che ha sempre combattuto. E noi, da bravi guerrieri, continueremo a combattere per lei.

x