« Torna indietro

Verona

Roccalumera, furioso per la multa investe il vigile: arrestato per tentato omicidio

Pubblicato il 24 Luglio, 2023

Episodio incredibile e davvero sconcertante quello accaduto ieri a Roccalumera, località marinara in provincia di Messina. A finire in manette, un uomo di 42 anni, che dopo aver strappato il verbale ha ingranato la marcia e ha travolto l’agente, tutt’ora ricoverato nell’ospedale di Taormina

Un uomo di 42 anni è stato arrestato nella serata di ieri, domenica 23 luglio, dopo aver investito con la propria auto il vigile urbano che poco prima lo aveva multato: sul posto sono dovuti intervenire i carabinieri, che hanno individuato l’automobilista, adesso accusato di tentato omicidio.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’uomo era stato multato per aver parcheggiato la propria auto in una zona vietata e, proprio la sanzione, ha scatenato una reazione violenta e assolutamente inaspettata: prima ha strappato il verbale sotto gli occhi dell’agente per poi ingranare la marcia investendolo. Il vigile ha riportato ferite ed è stato trasportato in ospedale a Taormina. Le sue condizioni – per fortuna – non sono gravi. L’automobilista è stato rintracciato poco dopo e arrestato e adesso, dovrà rispondere dell’accusa gravissima di tentato omicidio.

About Post Author

Skip to content