« Torna indietro

San Donà, domenica 5 dicembre l’alzabandiera dedicato ai volontari del sandonatese

Il sindaco Cereser: “Un momento per testimoniare ai volontari la gratitudine della Città”

2.12.2021 – Quasi due anni di pandemia e una certezza sulla fine dell’emergenza che ancora si fa attendere. Una certezza però, sulla quale il Comune può sempre contare, c’è: la generosa disponibilità dei tanti uomini e donne aderenti ai gruppi di volontariato.

A loro l’amministrazione comunale ha voluto dedicare l’alzabandiera di domenica 5 dicembre, che si terrà alle ore 10 in piazza Indipendenza.

«Abbiamo pensato a questo segno, semplice però sentito, per testimoniare la gratitudine della città a tutti quei volontari che in questi tempi di pandemia ci hanno e ci stanno aiutando a gestire al meglio le varie situazioni causate dall’emergenza – spiega il sindaco Andrea Cereser –. Persone lodevoli con il medesimo intento, quello di dare una mano a chi è in una condizione di difficoltà, al fianco dell’amministrazione comunale».

Un momento di gratitudine e di vicinanza, al quale prenderà parte anche all’assessore regionale alla Protezione Civile, Gianpaolo Bottacin.

«La nostra riconoscenza va ai tanti volontari che quotidianamente danno un supporto straordinario a tutti quei cittadini che ne hanno bisogno, senza mai tirarsi indietro e in ogni condizione possibile – ha aggiunto l’assessore alla Protezione Civile Walter Codognotto –. Questi riconoscimenti sono solo un piccolo gesto, per sottolineare quanto sia apprezzato il loro mettersi a disposizione della collettività, da volontari. Come ben esprime l’accezione del termine, con voluntas, ovvero secondo propria volontà. Donando il proprio tempo libero per metterlo a disposizione di chi si trova in difficoltà».

x