« Torna indietro

San Giorgio d’Oro ai tre reggini che hanno ideato la raccolta fondi per il GOM

Pubblicato il 23 Aprile, 2022

Il San Giorgino d’Oro assegnato nella giornata odierna a Reggio Calabria ha visto tre nomi su tutti, impegnati nel sociale, in uno dei periodi più brutti della storia cittadina e globale.

Francesco Gentile, Fabiana Gentile e Marco Costantino sono stati premiati con la seguente motivazione:

Giovani reggini, promotori del crowfunding nel marzo 2020 in favore del GOM di Reggio Calabria. Coniugando cuore e innovazione, sono riusciti, in un solo mese, a raccogliere il consenso di migliaia di persone raggiungendo un importo di donazione di oltre 174 mila.

Un gesto eccezionale di solidarietà, esempio virtuoso di cittadinanza attiva, che ha conquistato il cuore dei reggini e ricompattato la città in un momento di grave crisi sanitaria ed emergenza della nostra struttura ospedaliera.

Grazie a loro l’ospedale cittadino ha potuto contare su importanti risorse e ricevere un aiuto concreto per il contrasto alla pandemia da Covid-19.