« Torna indietro

La vetrina sfondata dai malviventi a Cagliari.

Sardegna: con un’auto sfondano la vetrina di un negozio e portano via abiti e scarpe di marca

Pubblicato il 7 Dicembre, 2023

  • La vetrina del negozio Taxi, all’angolo tra via Dante e via Cocco Ortu, è andata in frantumi e ha permesso ai ladri di fare razzia di abiti e vestiti griffati.

L’allarme è scattato alle 5 e 40 del mattino. I malviventi, a bordo di un’auto probabilmente rubata, hanno letteralmente sfondato la vetrina del negozio di abbigliamento “Taxi”, in pieno centro di Cagliari, portando via scarpe, giubbotti e vestiti di alto valore. I ladri, dopo la razzia, sono scappati a bordo della stessa auto con la quale hanno effettuato il raid. Dalle prime indiscrezioni sembrerebbe che al “furto con botto” abbiano assistito diversi testimoni che, in queste ore, sono stati ascoltati dagli investigatori della polizia. Nel negozio d’abbigliamento non c’erano telecamere di sicurezza, ma in qualche attività nelle vicinanze sì. Per questo i poliziotti stanno esaminando i filmati che sicuramente potrebbero rivelarsi decisivi per dare un volto ai malviventi.

La reazione del titolare

Luigi Cao, commerciante conosciuto in tutta la città, è ancora incredulo: “Non mi sarei mai aspettato un furto del genere in pieno centro – assicura – l’allarme ha suonato intorno alle 5 e 40 di mattina. Mi hanno distrutto la vetrina – conferma – e poi hanno fatto razzia di tutto quello che hanno trovato. Non saprei quantificare i danni che mi hanno procurato, ma so che riparare la vetrina non costerà meno di alcune migliaia di euro. Più tutta la merce che è stata portata via, oltre la chiusura forzata dell’attività. Ora – conclude – gli investigatori della polizia stanno verificando se le telecamere presenti in zona abbiano ripreso gli attimi in cui è avvenuto il furto. Speriamo bene. Confido nelle forze dell’ordine”.

About Post Author

Skip to content