« Torna indietro

Ancora uno sbarco di migranti nel Salento. Donne e bambini approdano a Leuca a bordo di un peschereccio

Dopo quelli delle settimane e dei mesi scorsi, ancora uno sbarco di migranti nel Salento. La meta dello sbarco è ancora una volta Santa Maria di Leuca, dove questa mattina è approdato un peschereccio con a bordo circa 80 persone. L’imbarcazione è stata intercettata al largo dalla Guardia di Finanza e dalla Capitaneria di Porto, che poi l’hanno scortata in porto. A bordo del peschereccio intere famiglie, tra cui, purtroppo, anche donne e bambini.

Sbarco di migranti nel Salento, cure e tamponi per tutti

L’imbarcazione è approdata a Leuca intorno alle 11 di questa mattina. L’ennesimo sbarco di migranti nel Salento ha fatto scattare la macchina dei soccorsi. Erano già pronti ad accogliere gli stranieri, infatti, sia i volontari della Croce Rossa, che il personale del 118. Entrambi hanno permesso ai migranti le operazioni di primo soccorso e le prime cure per chi stava peggio. Poi, sono scattate le procedure di identificazione e il tampone per constatare eventuali positività al Covid. I migranti sono apparsi tutti in buone condizioni e, quindi, sono stati accompagnati al centro di prima accoglienza “Don Tonino Bello” di Otranto.

x