« Torna indietro

La Vis Sezze non sarà più sola: da domenica riapre il ‘Tasciotti’, ma con delle restrizioni

Pubblicato il 19 Novembre, 2021

Il presidente della Vis Sezze Marco Gaeta

La Vis Sezze ritrova i suoi tifosi. Dal prossimo match casalingo del torneo di Eccellenza, infatti, quello contro il Pontinia, riapre la tribuna dello stadio ‘Augusto Tasciotti’.

Per i primi due mesi di campionato lo stadio è rimasto deserto, perché il commissario prefettizio non ha ritenuto di firmare l’agibilità in deroga per l’impianto. Le mancanze, però, sono di poco conto, per cui la nuova amministrazione comunale non ha ritenuto ci fosse pericolo per le persone in tribuna ed ha riaperto l’impianto.

L’utilizzo della tribuna sarà, però, soltanto parziale: è previsto, infatti, un afflusso massimo di 200 persone. Di queste, 50 posti sono riservati ai tifosi ospiti.

Soddisfatto per questo primo passo nella direzione giusta il presidente della Vis Marco Gaeta: “Siamo contenti e dobbiamo ringraziare il comune per la disponibilità dimostrata per cercare di risolvere questa situazione”, dice il presidente rossoblù. Da ricordare che l’impianto è e resta comunale, per cui spetta al comune effettuare tutti i lavori necessari.

“Sin dall’insediamento – dice ancora Gaeta – tutti si sono adoperati per venire incontro alle esigenze della società e per dare la possibilità ai tifosi di tornare allo stadio.

Naturalmente quanto fatto è solo il primo passo. L’amministrazione si è assunta l’impegno di risolvere la questione una volta per tutte in modo da poter tornare ad avere l’agibilità di tutto l’impianto, non solo delle tribune”.

Domenica prossima, al Tasciotti, la Vis terza della classe ospita il Pontinia nel derby. I biglietti per l’ingresso saranno disponibili la domenica mattina, a partire dalle ore 9:45, presso il botteghino del “Tasciotti”.

Skip to content