« Torna indietro

Spedizione punitiva contro una donna in un panificio di Secondigliano (VIDEO)

L’episodio è stato denunciato dal giornalista Pino Grazioli sulla sua pagina Facebook.

Pubblicato il 18 Gennaio, 2022

Ci sarebbero motivi passionali alla base della brutale aggressione che una ragazza ha subito in un noto panificio di Secondigliano. Sarebbero almeno 5 le donne che hanno partecipato a quella che può essere definita a tutti gli effetti una spedizione punitiva.

Il video, pubblicato dal giornalista Pino Grazioli sulla sua pagina Facebook, evidenzia come la ragazza aggredita provi a difendersi, mentre viene aggredita brutalmente, a quanto pare, per motivi sentimentali.

Lo stesso Pino Grazioli sottolinea la crudeltà e l’efferatezza del gesto, invitando la ragazza a denunciare l’accaduto. A quanto pare effettivamente è stata fatta la denuncia dalla donna aggredita.

x