« Torna indietro

Sposa la sua gatta: “Così nessuno potrà dividerci”

Pubblicato il 18 Maggio, 2022

Una donna ha sposato la sua gatta. Sì, avete letto bene. E’ successo davvero, con tanto di verifica anti bufala.

Deborah Hodge

Ci troviamo vicino Londra e la donna, per avere la certezza di tenere con sé la sua amica felina e di dimostrare al padrone di casa che non si separerebbe mai da essa, ecco cosa ha escogitato.

Deborah Hodge, 49 anni, che vive in affitto, ha già dovuto dare via tre cani e un gatto per colpa dei suoi padroni di casa che non volevano animali nelle loro proprietà.

Ma con India era stato proprio amore a prima vista: dopo averla cresciuta, però, Deborah ha perso il lavoro e teme lo sfratto. Se dovrà trasferirsi da un’altra parte, dovrà però trovare anche un nuovo padrone di casa, sperando che non sia come i precedenti e che accetti gli animali: per questo la donna, terrorizzata all’idea di doversi separare dalla sua gatta, l’ha sposata.

Ovviamente è stata una cerimonia simbolica, ma Deborah ha pensato che questo legame potrebbe servire per dimostrare ai suoi futuri padroni di casa che lei e India sono una cosa sola e che no, non si possono separare per alcun motivo.

E così la donna, in smoking, e la gatta di cinque anni, avvolta dal tulle dorato, si sono “sposati” in uno dei parchi di Londra. 

Deborah Hodge con il gatto Indi

Deborah, mamma di due bambini, ha detto: “India è importante per me, viene subito dopo i miei figli. Mi rifiuto di separarmi da lei, vivrei per strada piuttosto”.

Parlando del legame spezzato con gli altri suoi animali – a cui ha trovato un’altra casa dopo il rifiuto del padrone di casa – ha detto a Metro: “È stata una cosa che mi ha spezzato il cuore. Gli animali domestici diventano parte della famiglia ed è stato assolutamente devastante dover dire loro addio”.

Deborah ha pregato di poter adottare un altro animale e alla fine, dopo una lunga attesa e numerose e-mail, il padrone di casa ha ceduto, e così nel 2017 è arrivata India, subito diventata compagna inseparabile della donna e dei suoi due bambini.