« Torna indietro

storia prof studentessa

Storia tra un prof e la studentessa, la polizia indaga al liceo

Pubblicato il 7 Agosto, 2020

Storia tra un prof e la studentessa del liceo classico Michelangelo. All’inizio erano voci di corridorio, chiacchiericci tra studenti. Poi sono arrivate delle lettere anonime sul tavolo della preside dell’istituto scolastico fiorentino

Storia tra un prof e la studentessa ha così iniziato ad avere un risccontro diverso da sempplice pettegolezzo. Lui avrebbe una quarantina d’anni, lei 17, quasi 18 ma sempre minorenne è. E per questo che sull’amicizia dai contorni poco chiari tra il professore e l’allieva sono partite le indagini della polizia.

Quali sia la verità di quel rapporto, quali siano i contorni della vicenda che sfuma verso reati penali sarò ovviamente la magistratura a chiarire

Storia tra un prof e la studentessa si potrebbe trattare anche semplicemente di calunnie, di voci messe in piedi per chissà quale scopo. Certo pare che la storia tra i due, o meglio le voci sulla storia tra i due, abbiano iniziato a girare prima di Natale e quanto pare non si sono interrotte neppure con l’interruzione delle lezioni. Anzi hanno trovato nuova linfa: secondo quanto riportato dalle lettere la frequentazione tra i due era talmente assidua da far pensare male.

E così quando le lettere anonime sono arrivate alla presidenza, non si è più potuto tacere e sono state avvisate le forze di polizia per una serie di controlli.

Storia tra un prof e la studentessa, come sembra, potrebbe risalire a qualche mese fa con le prime indiscrezioni circolate tra gli studenti. E se adesso quelle chiacchiere da banco di scuola e corridoio dovessero trovare riscontri, il prof quarantenne potrebbe essere indagato per atti sessuali con minorenne.

Ma al momento il prof non è indagato. Gli agenti della mobile avrebbero ascoltato anche i genitori della studentessa e alcuni compagni di scuola.

x