« Torna indietro

Strage in Texas, la piccola Amerie la prima ad essere uccisa, aveva chiamato il 911

Pubblicato il 25 Maggio, 2022

A poche ore dalla strage del Texas che ha visto la morte di 21 persone tra i quali 19 bambini, nuovi scenari sono emersi di quella che è l’undicesima strage in ventitreenni in America.

I bambini e le due insegnati uccise facevano parte della stessa classe, una quarta frequentata da bambini di 9-10 anni. Sono diciassette i feriti registrati.

Al momento della strage,il killer ha fatto irruzione nell’aula urlando: “Morirete tutti”. Una piccola alunna di nome Amerie ha chiamato il 911 ed è stata probabilmente la prima ad essere uccisa perchè l’assassino l’ha vista con il cellulare in mano.

Su Facebook il padre della piccola eroina ha pubblicato un post: “Grazie a tutti per le preghiere e per l’aiuto che mi avete dato nella ricerca di mia figlia. È stata trovata. Il mio piccolo amore ora sta volando con gli angeli in alto. Per favore, non date un secondo della vita per scontato. Abbracciate la vostra famiglia. Dite loro che li amate. Ti amo Amerie Jo. Proteggi il tuo fratellino per me”.