cani

Randagismo e raccomandazioni – Denunciati due uomini nel siracusano

Due uomini, un dirigente del Comune di Noto e il gestore di un rifugio per cani, in contrada Volpiglia, nel Siracusano, sono stati denunciati dalla polizia rispettivamente per omissione di atti d’ufficio ed abuso d’ufficio. Secondo gli agenti, il dirigente non avrebbe mai messo in atto, nonostante le numerose e pressanti segnalazioni di aggressioni, misure atte a combattere il randagismo nella zona compresa tra l’istituto scolastico Fornaciari, l’ospedale Trigona e contrada Passo Abate.

Lega, trascina, spara e uccide il cane del vicino per vendetta – Condannato a Mazara del Vallo

Una vendetta eccessiva e oltremodo violenta, crudele fino quasi al sadismo. Questa probabilmente la migliore descrizione della “vendetta” che ha portato a termine un uomo di Mazara de Vallo quando, per vendicare il morso di una mano, da parte del cane de vicino nei confronti di sua figlia, ha deciso di uccidere l’animale con un colpo di pistola, per poi filmarsi mentre trascina la bestia attaccata al suo furgone, rivendicando il gesto e parlando di vendetta compiuta.

x