femminicidio

Palermo – Arriva ferita in ospedale, sventato femminicidio

La mattina del 7 Luglio, una donna, 50enne residente a Santa Cristina Gela, è stata trasportata in ospedale perché ferita con un’arma da taglio. Dalle prime indagini e deposizioni raccolte dagli agenti della Squadra Mobile di Palermo, è subito emerso che a ferirla sarebbe stato il marito, B.S. di 56 anni, tendente a quanto pare, all’uso di violenza fisica e psicologica nei confronti della compagna.

x