paternò

Paternò, uccise la sorella che tradiva il marito con uomo del clan rivale. In carcere Alessandro Alleruzzo

Stamani, in seguito ad indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Catania ed eseguite dai Carabinieri della Compagnia di Paternò, è stata data esecuzione a una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale etneo nei confronti di ALLERUZZO Alessandro, di anni 47, in ordine al delitto di omicidio volontario pluriaggravato ai danni della sorella ALLERUZZO Nunzia

[VIDEO] Paternò, sequestri al “Gruppo Vincente”: accuse per gli amministratori Ponzio e Chisari

Nell’ambito di attività di indagine coordinate dalla Procura della Repubblica, i Finanzieri del Comando Provinciale di Catania hanno eseguito un provvedimento di sequestro preventivo, emesso dal Giudice per le indagini preliminari presso il locale Tribunale, nei confronti degli amministratori della società “Gruppo Vincente”, sottoposti a indagine per reati fallimentari.

Paternò, controlli anti covid, chiuso anche un pub

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Paternò, nell’incessante attività di controllo per garantire l’ottemperanza da parte di cittadini ed esercenti delle disposizioni volte a garantire il contenimento da coronavirus in atto, nonché di contrasto alla criminalità in genere, hanno svolto un servizio coordinato nel comprensorio del territorio paternese.

x