« Torna indietro

Taranto: Tragedia Porto, Minzera ‘Sicurezza su lavoro insufficiente, Governo faccia di più’

Pubblicato il 22 Marzo, 2022

Il coordinamento di Sinistra italiana Taranto, apprende con sgomento la notizia del grave incidente costato la vita a Massimo De vita, il lavoratore portuale di 45 anni, deceduto questa mattina sul IV sporgente del porto di Taranto, durante il proprio turno di lavoro.

Dure le dichiarazioni del segretario Cosimo Minzera: “È davvero inconcepibile che a distanza di neanche un anno, da quando perse la vita Natalino Albano, un altro padre di famiglia perde la vita nello stesso luogo, è evidente che la sicurezza sui luoghi di lavoro è largamente insufficiente e su questo, invitiamo il governo a fare molto di più”.

Il coordinamento, si stringe attorno alla famiglia di Massimo a cui esprime le più sentite condoglianze.

x