« Torna indietro

Teatro Testoni Ragazzi: spettacoli del weekend 26-27 febbraio 2022

  logna. Al Teatro Testoni Ragazzi sabato 26 alle 17.00 e domenica 27 febbraio alle 11.00 andrà in scena “La finestra di Mandela” di Roberto Frabetti, per bambine e bambini da 1 a 4 anni. Domenica 27 febbraio alle 16.30 Giada Ciccolini e Fabio Galanti saranno i protagonisti de “La bella o la bestia” di Bruno Cappagli, adatto ad un pubblico di età compresa tra 4 e 8 anni.

Pubblicato il 21 Febbraio, 2022

Bologna. Al Teatro Testoni Ragazzi sabato 26 alle 17.00 e domenica 27 febbraio alle 11.00 andrà in scena “La finestra di Mandela” di Roberto Frabetti, per bambine e bambini da 1 a 4 anni. Domenica 27 febbraio alle 16.30 Giada Ciccolini e Fabio Galanti saranno i protagonisti de “La bella o la bestia” di Bruno Cappagli, adatto ad un pubblico di età compresa tra 4 e 8 anni.

La finestra di Mandela
C’era una volta Elefante nero che viveva chiuso dentro a un frigorifero bianco. Quel frigorifero era stretto, stretto, ma aveva un buco per far uscire la proboscide e respirare l’aria del mare, e una finestra piccola piccola da cui guardare il cielo, vedere le nuvole, il sole, la pioggia e l’arcobaleno.
Così, quando il giorno il frigorifero si aprì, Elefantenero iniziò a viaggiare, e giorno dopo giorno passò davanti a tante finestre, grandi e piccole, e incontrò altri animali, pronti a partire con lui: un ippopotamo con la sua barca a rotelle, un gorilla di montagna che amava saltare, un rinoceronte bianco che danzava guardando le nuvole, una leonessa e un leone che ballavano lunghi tanghi appassionati, una giraffa distratta che cavalcava un razzo e uno struzzo che sapeva predire l’arrivo della pioggia.
La finestra di Mandela è una lunga narrazione surreale ispirata al quadro omonimo di Vanni Braga, dedicato a quella finestra attraverso cui il prigioniero 46664, dalla sua cella, immaginava un Sudafrica nuovo, la “nazione arcobaleno”.

Durata: 35′

La bella o la bestia
Cos’è davvero bello? Quello che piace a tutti deve per forza piacere anche a me? E quello che piace a me deve per forza piacere anche a te? La bestia è davvero brutta? O in ognuno di noi c’è qualcosa di bestiale che amiamo?
Tante sono le cose che ci circondano e che giudichiamo, che ci fanno scappare o che ci attirano. Un uomo e una donna, due artisti, in un vortice di situazioni giocate e vissute ci racconteranno la propria visione delle cose attraverso le immagini che la famosa fiaba suggerisce.
Due artisti con due valigie da svuotare e da riempire di nuove visioni bellissime e bestiali, per scoprire che tutto può essere bello e tutto può apparire bestiale. Dipende solo dal modo che abbiamo di osservare e vivere la vita.

Durata: 55’

Titoli d’acquisto per la stagione   
È possibile abbonarsi e iscriversi ai laboratori online, all’indirizzo abbonamenti.testoniragazzi.it, ed è possibile acquistare biglietti singoli su testoniragazzi.it. I possessori di voucher emessi a seguito dell’annullamento di repliche al Testoni Ragazzi possono utilizzarli per l’acquisto di biglietti solo attraverso la piattaforma VivaTicket. Tutte le informazioni sono disponibili al sito testoniragazzi.it.  

Laboratori teatrali per tutte le età   
In parallelo alla programmazione di spettacoli, da ottobre ripartono anche i laboratori, con nuovi percorsi pensati per offrire occasioni di incontro creativo a tutte le fasce di pubblico. Cinque diverse proposte per piccoli gruppi, diversificati in base all’età e nel pieno rispetto delle norme di sicurezza, consultabili e acquistabili all’indirizzo laboratori.testoniragazzi.it.