« Torna indietro

Terni

Terni, fa da paciere a un diverbio stradale e viene ucciso a mani nude: fermato il presunto assassino

Pubblicato il 29 Novembre, 2022

A Terni una lite causata da questioni di circolazione stradale è sfociata in tragedia.

A perdere la vita un 40enne tunisino, Ridha Jamaaoui, ucciso a calci e pugni.

Secondo le prime ricostruzioni, la sua unica “colpa” sarebbe stata quella d’intervenire per sedare un litigio tra un automobilista e un ciclista dopo un incidente, senza gravi conseguenze.

Un ventiseienne nigeriano è stato arrestato con l’accusa di omicidio volontario. La vittima lascia tre figli piccoli.

I carabinieri sono stati allertati da numerose richieste d’intervento giunte al 112.

Tutte relative a una lite in atto in via Romagna nei pressi di un distributore di carburanti dell’immediata periferia ternana.

Quando i militari sono giunti sul posto, contemporaneamente al personale sanitario del 118, hanno trovato l’uomo già morto.

La vittima aveva provato a fare da paciere tra un lucano che vive a Terni e che con l’auto ha urtato la bici di un ragazzo di colore e quest’ultimo, che chiedeva 150 euro come risarcimento.

Alla rissa, secondo le testimonianze, avrebbero partecipato diversi extracomunitari.

“Ridha, che conosco, passava lì per caso: si è avvicinato per fare da paciere. Io temendo per la mia compagna ho preferito spostare la macchina, poi sono tornato indietro e lui era già a terra. Ho inseguito l’extracomunitario che, dopo averlo massacrato di botte, è scappato via in bici, ma l’ho perso di vista”: è il racconto di un testimone, l’unico ad aver atteso i soccorsi al fianco della vittima. 


Dai primi esami sul corpo emerge che Ridha è stato “massacrato a calci e pugni, colpito a mani nude in parti vitali”. 

Anche se si attendono i risultati dell’esame autoptico per conoscere l’esatta causa della morte. 

Per il nigeriano accusato dell’omicidio è scattato il fermo, mentre gli inquirenti stanno valutando se nell’accaduto abbia avuto un ruolo l’abuso di alcol.

Skip to content