« Torna indietro

Territorio e turismo: iniziative per accrescere opportunità e professionalità

Pubblicato il 19 Marzo, 2022

Una delle priorità del tavolo del turismo recentemente costituito nel Comune di Campiglia Marittima è lavorare su formazione e informazione.

A tal fine, il Comune di Campiglia in collaborazione con la Parchi Val di Cornia SpA, ha programmato per giovedì 24 marzo alle 18.00 il primo evento successivo alla costituzione del tavolo. 

Come primo incontro è stato pensato un webinar rivolto agli operatori turistici del comune legato al tema dell’accoglienza turistica e della valorizzazione dei luoghi di cultura.

Con l’ingresso di Campiglia nella rete dei Borghi più belli d’Italia e la creazione del tavolo del turismo è iniziato un percorso per trasformarequesto comune in una destinazione turistica a tutti gli effetti. Tra i temi su cui concentrare l’attenzione sono stati evidenziati la qualità dell’accoglienza al turista e il ruolo centrale che l’offerta culturale del territorio rappresenta.

Tematiche che verranno affrontate nel webinar del 24 marzo dalla società Parchi Val di Cornia la cui esperienza di gestione e valorizzazione delle realtà culturali del territorio è stata ulteriormente arricchita dal 2015 con la gestione in rete degli uffici turistici della Val di Cornia.

Al centro del webinar la presentazione del sistema dei Parchi e Musei della Val di Cornia, con un focus specifico sulle realtà in gestione nel comune di Campiglia: il Parco archeominerario di San Silvestro, il Museo della Rocca di Campiglia e la Mostra Museo permanente Carlo Guarnieri. Non mancherà la presentazione nel dettaglio delle novità 2022, le attività volte a rafforzare il rapporto con il territorio come lo strumento della pArcheoCard, i servizi offerti ai turisti per migliorare la fruizione e l’organizzazione della visita. Tra questi il nuovo sito web: un portale rinnovato nel concept e nei contenuti (testi e foto), di più facile e intuitiva navigazione che dà particolare rilievo alle informazioni per la visita in sicurezza e alla call to action per l’acquisto online del biglietto di visita tramite il portale ticketlandia.com.

Altro tema centrale del webinar, l’accoglienza al turista. Se è vero che l’emergenza covid-19 ha spinto i turisti verso esperienze di viaggio più sostenibili, spostando l’attenzione sulla sfera emotiva, il tema dell’accoglienza diventa oggi quanto mai centrale: l’ufficio turistico rappresenta il luogo ideale per la gestione delle relazioni e per il marketing del territorio.

La gestione unitaria degli Uffici Turistici della Val di Cornia da parte della società Parchi e la professionalità del personale impiegato hanno contribuito in questi anni a sviluppare nel territorio una vera cultura dell’accoglienza turistica, un aspetto strategico per il turismo odierno” dichiara Mauro Tognoli, Amministratore Delegato della società Parchi.

E così dichiara l’assessora al turismo Stella Zannoni: “Per sviluppare un turismo contemporaneo dobbiamo parlare di ospitalità e accoglienza. Il primo obiettivo fissato dal Tavolo del turismo crea proprio la formazione e informazione degli operatori turistici e non solo. L’Amministrazione comunale è pienamente soddisfatta della collaborazione e della disponibilità data dalla Parchi Val di Cornia, per aver coordinato questo webinar mirato alla conoscenza del turismo culturale del nostro territorio”