« Torna indietro

Ritrovato il corpo del 18enne scomparso a Forte dei Marmi

Tragedia sfiorata nel Salento. Cade da una scogliera, lo salva la Guardia Costiera

Pubblicato il 11 Agosto, 2022

Ancora una tragedia sfiorata nel Salento in una delle tante scogliere stupende che costeggiano la nostra litoranea. L’episodio, questa volta, si è verificato a Torre Uluzzo, nel tardo pomeriggio di ieri intorno alle 19. Un giovane, originario di Legnano, ma in vacanza nel Salento, è scivolato dalla scogliera facendo un volo di tre metri, cadendo in acqua e urtando arti e testa. Ad allertare i soccorsi sono stati i parenti. Il ragazzo, al momento dell’arrivo dei soccorsi, era cosciente ma impossibilitato a muoversi. Per questo è intervenuta la capitaneria di porto di Gallipoli, allertata dal 118 di Lecce per il recupero di un ragazzo infortunato.

A dirigersi in zona sono stati un battello della Guardia Costiera di Gallipoli ed una pattuglia via terra, che, una volta giunti sul posto, in accordo con il personale del 118, hanno deciso di effettuare l’evacuazione dell’infortunato via mare. Sotto il coordinamento della Capitaneria di porto di Gallipoli, il turista 19enne è stato sbarcato nel porticciolo di Santa Caterina di Nardò ed affidato al personale del 118.