« Torna indietro

Tribunali dei minori, D’Eramo (Lega): “lavoriamo per proroga al 2023”

Pubblicato il 28 Maggio, 2021

“Oggi con Jacopo Morrone, deputato, ex sottosegretario alla Giustizia e responsabile Dipartimento nazionale Giustizia della Lega, abbiamo incontrato una delegazione di sindaci, i quattro presidenti degli Ordini degli Avvocati e i Presidenti di Provincia per consentire una proroga che eviti la soppressione delle circoscrizioni giudiziarie di L’Aquila e di Chieti. A tal riguardo, con la collega Anna Rita Tateo abbiamo presentato un emendamento che mantiene in esercizio fino al 2023 i tribunali minori utilizzando l’accantonamento relativo al Ministero della giustizia, per euro 1.500.000 per ciascuno degli anni 2022 e 2023. La Lega è da sempre in prima linea per la salvaguardia dei tribunali minori, in Consiglio regionale è stata approvata una legge ad hoc, presentata dal gruppo consiliare Lega Salvini Premier, per dare risposte all’Abruzzo in termini di legalità e sicurezza” .
 Lo dichiara Luigi D’Eramo (Lega), deputato e segretario regionale, a latere dell’incontro tenutosi oggi a Roma a salvaguardia dei tribunali minori abruzzesi.

Skip to content