« Torna indietro

Tufello, armi e droga , arrestati 3 pusher che spacciavano in via Rodolfo Valentino

I primi arresti sono arrivati dagli agenti del commissariato Appio, in cooperazione con alcuni agenti della locale squadra mobile, che sono andati a colpo sicuro avendo appurato, dopo una significativa attività di indagine, che uno spacciatore era solito “lavorare” in un parcheggio antistante il complesso residenziale in via Rodolfo Valentino. Fermato ed identificato sul posto F.S., 29enne, è stato trovato in possesso di 220 euro in contante.

Da lì le ricerche si sono estese a casa, nella stanza in uso al 29enne, dove gli agenti hanno scoperto della droga pronta allo smercio: 3 involucri di cocaina dal peso totale di 1,6 grammi; fogli documentanti la contabilità; 2 bilancini ed un coltello. In un’altra stanza, all’interno di un armadio, è stata trovata una busta sigillata con all’interno 8300 euro. Proseguendo le ricerche su tutta l’abitazione, composta da numerose stanze in uso a più persone tra cui R.S. 59enne e G.S. 26enne- anche loro arrestati al termine delle perquisizioni- sono stati scovati 3 involucri per un peso complessivo di 10 grammi, 870 euro in contanti ed un fucile ad aria compressa calibro 4,5 mm privo del numero di matricola, quindi di fatto arma clandestina.

li investigatori hanno poi spostato l’attenzione su una seconda abitazione di proprietà degli stessi dove, per la stessa ammissione di R.S., era nascosto un fucile Beretta calibro 12 semiautomatico con matricola abrasa con 12 munizioni. Il successivo intervento dell’unità cinofila ha permesso di scovare in una cantina adiacente l’abitazione, ma di fatto riconducibile agli arrestati che erano in possesso delle chiavi, 5 panetti di hashish ognuno di 100 grammi e 2 di circa 50 grammi più 3 buste di cocaina per un totale di 140 grammi.         

x