« Torna indietro

Ultimo fine settimana di febbraio da trascorrere tra natura e archeologia

Pubblicato il 25 Febbraio, 2022

Ultimo fine settimana di febbraio da trascorrere tra natura e archeologia visitando i parchi e musei della Val di Cornia.

Nello specifico il Parco archeologico di Baratti e Populonia è aperto questo sabato e domenica dalle 10 alle 17, con visite guidate la mattina alla Necropoli di San Cerbone e il pomeriggio alle ore 15 all’Acropoli di Populonia (il sabato la bigliettazione è attiva solo al centro visita delle necropoli, la domenica sono aperte entrambe le biglietterie). Nel Parco è attivo anche il servizio bar/ristorante “I Tretruschi”.

Ugualmente, sabato e domenica dalle 10 alle 18 sarà possibile visitare il Museo archeologico del Territorio di Populonia, nel centro storico di Piombino e anche in questo caso sarà attivo il servizio del Caffè Letterario La Cittadella.

Dal 1 marzo tornerà ad aprire al pubblico ogni sabato e domenica dalle 10 alle 18 anche il Parco archeominerario di San Silvestro, fino ad ora aperto solo su prenotazione per gruppi e scuole, per un viaggio nel cuore della terra avvolti dai giochi di luci e ombre del mondo sotterraneo.

Proseguiranno poi per tutto marzo le aperture, ogni sabato e domenica dalle 10 alle 18, del Parco archeologico di Baratti e Populonia, con servizio di visita guidata alla Necropoli di San Cerbone e all’Acropoli di Populonia, e del Museo archeologico di Piombino.

Come previsto dalla normativa, per l’ingresso è richiesto il Green Pass Rafforzato. E’ possibile l’acquisto online dei biglietti su www.ticketlandia.com

Per informazioni e i dettagli sugli orari di apertura: tel. 0565 226445 – www.parchivaldicornia.it