« Torna indietro

Un dono verde al territorio: 200 alberi contro il rischio idrogeologico

Un dono verde al territorio: 200 alberi contro il rischio idrogeologico

CASTEL SAN GIORGIO. Tra le proposte che trovano concretezza, l’Amministrazione Comunale pone in essere la tutela ambientale, mediante la condivisione e diffusione di buone pratiche di sostenibilità, al fine di valorizzare il senso di appartenenza alla comunità, chiedendo la partecipazione attiva della popolazione: nasce, allo scopo, “Castel San Giorgio Green”, iniziativa che si svilupperà nel corso dell’anno, tramite incontri pubblici, tavoli tematici e laboratori didattici. Obiettivo comune è “la salvaguardia di un territorio magnifico quale è quello in cui viviamo”, ha sottolineato il Sindaco Paola Lanzara. Primo passo è la piantumazione di 15 ulivi sul territorio comunale, cui seguirà un rimboschimento delle colline sangiorgesi con la messa a dimora di circa 200 alberi donati dalla stessa amministrazione comunale, acquistati a titolo personale da Sindaco e consiglieri comunali di maggioranza, per contrastare il rischio idrogeologico. “Organizzeremo un tavolo sul tema ambientale, e lo abbiamo ribadito nel Puc, per far sì che Castel San Giorgio rimanga un territorio a misura d’uomo e non si snaturi.” ha chiosato il primo cittadino

x