« Torna indietro

Uomo gira nudo sull’A10 e viene multato dalla Polstrada: “Devo andare in una spiaggia nudisti”

L’uomo ha addotto questa giustificazione alle forze dell’ordine.

Pubblicato il 31 Agosto, 2022

Un atto osceno in luogo pubblico ha avuto luogo sull’autostrada A10 tra Genova e Savona, dove un uomo viaggiava nudo sul suo scooter indossando soltanto il casco, la canottiera arrotolata e le infradito.

“Devo andare in una spiaggia per nudisti”

Tutto questo è accaduto lunedì mattina e l’uomo, un 60enne, si è giustificato all’arrivo delle forze dell’ordine dicendo che stava andando in una spiaggia per nudisti. A beccarlo la Polizia Stradale di Sampierdarena, che è giunta sul posto dopo diverse segnalazioni. Adesso per l’uomo ci sarà l’obbligatorio pagamento di una multa, “per aver messo in bella mostra le parti intime, trascurando peraltro le più elementari regole della guida sicura”.

Due multe da pagare

Prima del raggiungimento dell’uomo si è reso necessario un inseguimento da parte delle pattuglie della Polizia Stradale e degli operatori di Autostrade per l’Italia. Per il 60enne adesso le multe saranno due, una per aver messo in mostra le sue parti intime e l’altra per guida pericolosa, in quanto ha trascurato le più elementari regole di guida sicura.

Skip to content