« Torna indietro

maltrattamenti

Violenza brutale su una donna a Qualiano, non si ferma neanche davanti alla divisa dei carabinieri

L’uomo non ha esitato a colpire la compagna anche davanti ai militari.

I carabinieri di Qualiano hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali un 37enne del posto, responsabile di gravi condotte violente nei confronti della compagna.

Violenza cieca a Qualiano, le telecamere dei carabinieri riprendono tutto

La donna, dopo essere stata aggredita dal compagno, ha telefonato il 112 per poi recarsi presso la stazione locale dei carabinieri.

Qui è stata raggiunta dal compagno che, dopo averla picchiata selvaggiamente, ha poi provato ad aggredirla e colpirla anche in presenza dei militari che sono riusciti a bloccarlo.

Fondamentali sono state le immagini dei sistemi di videosorveglianza della stazione dei carabinieri, che hanno ripreso l’aggressione del 37enne.

La donna, condotta al pronto soccorso di Giugliano per ferite e contusioni varie, è stata giudicata guaribile in 10 giorni.

L’aggressore, in attesa di giudizio, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

x