« Torna indietro

violenza

Arresto del sacerdote. La Diocesi di Aversa esprime solidarietà alla vittima di violenza

L’arresto

La Diocesi di Aversa fa sapere che “prende atto dell’arresto e del capo di imputazione addotto a don Livio Graziano”. E inoltre, fa sapere che “sebbene incardinato in questa Diocesi, da ormai molti anni, il sacerdote aveva intrapreso un suo percorso di attività personali che esulavano dalla vita e dalla pastorale di questa comunità ecclesiale”.

Solidarietà e vicinanza

Nel contempo, arriva un messaggio per chi ha subito una violenza inaccettabile: “esprimendo grande solidarietà e vicinanza a chi è stato vittima della violenza, La Diocesi attende con fiducia che l’azione investigativa dei competenti organi giudiziari faccia il suo corso e nella preghiera affida ogni fratello e sorella alla carità di Dio”.

x